Siamo Pronti!!!

Girano voci che la festa verrà rimandata.
Non è assolutamente vero:
domenica 26 saremo pronti a festeggiare con voi l'ennesimo indimenticabile CARNEVALONE LIBERATO.

Il popolo del Carnevalone Liberato non rimanda... RESISTE!!!

 

Vademecum per i partecipante:

  • La festa si autofinanzia grazie alle vostre consumazioni presso i nostri stand e ai (pochi) contributi dei commercianti , quindi vi invitiamo a

    CONSUMARE NEGLI STAND AL CENTRO DELLA PIAZZA E DAGLI AMICI DEL CARNEVALONE (sono quelli che espongono il cartello con il logo della festa).
    TUTTI GLI ALTRI SONO SOLO APPROFITTATORI!!!

  • Sono vietati CATEGORICAMENTE bottiglie e contenitori in vetro. Le forze dell'ordine hanno disposizione di sequestrarle per motivi di ordine pubblico.
    Da bere non mancherà certamente, ma se volete proprio portarvelo, fatelo in contenitori di plastica.

 

  • L'organizzazione consiglia a tutti coloro che verranno, di organizzarsi
    con un autista SOBRIO per il ritorno a casa.
    Non date l'occasione ai carabinieri del posto, che non vedono l'ora di togliervi la patente, di gioire di questo loro successo.
    Inoltre vi ricordiamo che in Italia, la detenzione e l'uso di sostanze stupefacenti sono proibiti dalla legge e Poggio Mirteto non fa eccezione.
    Quindi chiunque voglia trasgredire alle leggi vigenti, lo fa a proprio rischio e pericolo creando anche problemi d'immagine alla festa e precludendone le future edizioni.
    In parole povere:
    Il giorno della festa è pieno di guardie che, per un motivo o per l'altro, non vedono l'ora di portarvi in caserma!!!