Violazione di carnevalone.net

 

Nei giorni scorsi il nostro sito, www.carnevalone.net, è stato violato da parte di alcuni hacker che hanno sostituito la nostra home page con una pagina riconducibile ad ambienti presumibilmente palestinesi (scritte in arabo e bandiere della Palestina).
Durante questa azione, probabilmente per "forzare" l'accesso al sito, hanno cancellato tutto il prezioso database di utenti che si erano registrati in questi anni.
Scusandoci per i disagi derivati da questa deplorevole azione, anche perché non conosciamo l'arabo, ci dissociamo completamente da quanto è stato pubblicato su questo sito contro la nostra volontà.

Arci Poggio Mirteto